Facebook responsabile dei contenuti che ospita

Storica sentenza della Corte di Giustizia Ue secondo cui il social non è più una piattaforma “neutrale”, ma responsabile dei contenuti che ospita. I tribunali nazionali potranno imporre la rimozione di commenti, foto o video già identificati come illeciti. E bloccare l’accesso a livello globale.

https://www.italiaoggi.it/news/facebook-poteri-piu-ampi-ai-giudici-ue-per-la-rimozione-di-post-201910031651342138?fbclid=IwAR01hE0aDk5wlbCvq4TPoxn7_Fn9XtacQwp-4j9O1z-zWwaS0GCEA-DU33A#

Post Correlati